Fuori Tema

Il 21 marzo fino 3 Aprile, siete stati chiamati a rispondere a un sondaggio per votare la scelta di una nuova rubrica.
Visto l’interesse di molti, sia nel sondaggio sia attraverso i vari commenti, abbiamo deciso di tenere entrambe le rubriche.

Il problema che si era presentato nel tener entrambe queste rubriche era il tempo.

La soluzione del problema?
Bene, abbiamo ovviato a questo problema seguendo alcuni dei vostri consigli e, come promesso, abbiamo deciso di pubblicare l’articolo di questa rubrica ogni mercoledì a settimane alterne (ogni settimana usciranno tre articoli, non quattro, in cui il mercoledì ci alterneremo tra le due nuove rubriche).

FUORI TEMA:
In questa nuova rubrica verranno affrontati temi non inerenti alla storia dell’arte ma sempre legati a questo ambito, come la fotografia, la musica, la letteratura… (si dai, quelle arti lì, avete capito 😀 ).
Anche in questo caso, può risultare interessante per degli approfondimenti.
Questa rubrica è stata volutamente forzata dalla volontà di Malerin (si sta dimostrando una persona davvero diabolica), perché così avrebbe avuto l’occasione di dilungarsi sulla sua tanto amata musica.

Come potrete voi stessi desumere da questa nostra breve conversazione:

Malerin: «Max, voglio parlare anche di musica! Creiamo una rubrica che si discosti dall’arte…ti prego!».
Max: «No».

Dopo due settimane di supplizi e pressioni psicologiche:

Malerin: «Ti prego, ti prego…TI PREGO!».
Max: «Va bene, ma solo ad una condizione: solo se ai nostri lettori interessa una rubrica del genere».
Malerin: «Yeeee! Speriamo che la votino».
Max: «Bada bene, che se la votano, dovrai parlare di altre cose, oltre alla musica…».

Ed eccoci qua, al 3 di Aprile! LA VENDETTA DI MALERIN SI È COMPIUTA (non sto nella pelle di leggere qualcosa scritto da Malerin riguardante qualche spettacolo teatrale che odia così tanto, sempre che non lo faccia scrivere a qualche nostro collaboratore – se lo troviamo – ).

12829130_946360738804888_5184272895998154333_o